«Abbiamo bisogno di te!», lo Zio Sam si rifà il look. Quello stesso Zio Sam che cercava soldati per le guerre mondiali, ora indossa una tuta spaziale e cerca giovani desiderosi di partire alla scoperta di Marte.

Commissionati nel 2009, i suggestivi posters in stile vintage vennero esposti presso il centro visite del NASA Kennedy Space Center. L’Agenzia spaziale americana, dopo averli rispolverati per la campagna di reclutamento astronauti, li ha resi disponibili online.

 

SHARE
Previous articleCherenkov Telescope Array: a Bologna il Quartier Generale
Next articleGame Of Thrones Italy – The Project: Intervista al team
Nato a Foggia, frequenta il corso di laurea in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari. Appassionato di astronomia e giornalismo si dedica alla divulgazione scientifica intervistando diversi personaggi della scienza come gli astronauti Umberto Guidoni e Maurizio Cheli e l'astronomo Alan Stern della NASA. Scrive per "Le Stelle", la rivista astronomica fondata da Margherita Hack, "HuffPost Italia" e "Il Messaggero". In passato ha collaborato con "BBC Scienze" e "l'Espresso". Nel 2016 il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) e l'Associazione Italiana del Libro gli hanno conferito il Premio Nazionale per la Divulgazione Scientifica.

LEAVE A REPLY