Byxee
Byxee


Byxee è un dispositivo made in Italy (progettato a Pesaro) che, agganciato al manubrio della bicicletta, scansiona la strada avvisando, con apposito segnale acustico, la presenza di pericoli sul percorso come buche, dossi, superfici dissestate, pedoni, animali, oggetti a rischio di collisione e altri ostacoli.

Byxee
L’illustrazione spiega il funzionamento di Byxee. Image Credits: http://res.cloudinary.com/indiegogo-media-prod-cld/image/upload/c_limit,w_620/v1432425677/zbqxwgbgsclkpoitrvq7.jpg

«Conclusa la fase di progettazione e sviluppo, per avviare la produzione e la commercializzazione occorre ora un nuovo investimento di circa 250mila euro» spiega nel filmato seguente Riccardo Ricci, ideatore e fondatore di Byxee, «per questo stiamo chiudendo la trattativa con un investitore privato, e un altro paio di realtà interessate, per la cessione di piccole quote della società, in modo da finanziare l’avvio operativo dell’attività. L’obiettivo è di essere pronti per le fiere internazionali di settore del prossimo autunno».

«Oltre al dispositivo anteriore, che dal manubrio scansiona e analizza lo spazio davanti alla bicicletta, stiamo già lavorando a un nuovo dispositivo posteriore, in fase di prototipo che permetterà al ciclista di tenere sotto controllo i possibili rischi anche alle sue spalle. Con un segnale sonoro che parte, ad esempio, in caso di veicoli troppo vicini e a rischio di impatto. In questo modo, utilizzando entrambe le soluzioni, si avrà a disposizione un sistema completo per usare la bicicletta in modo più sicuro. La tecnologia, a differenza delle persone, non si stanca e non si distrae mai» – conclude Ricci.

Byxee
L’illustrazione evidenzia il raggio d’azione di Byxee. Image Credits: https://www.indiegogo.com/projects/byxee-the-smart-active-safety-device-for-bicycle#/

Il pubblico di clienti sarà variegato perché coinvolgerà non soltanto gli appassionati del pedale e gli sportivi ma da tutti coloro che usano la bicicletta abitualmente, per andare al lavoro o svagarsi durante il tempo libero. «Le prospettive di mercato appaiono molto interessanti e il percorso di sviluppo della Startup in discesa. Abbiamo tra l’altro già stretto accordi con aziende del settore non solo per la fornitura del prodotto, ma anche della tecnologia» – ha dichiarato ancora Ricci.

Byxee
Scheda tecnica di Byxee. Image Credits: http://res.cloudinary.com/indiegogo-media-prod-cld/image/upload/c_limit,w_620/v1432335819/rydoh70xcvclzibzv01t.jpg

Il debutto sul mercato è previsto per il prossimo autunno: partirà dall’Europa, per diffondersi negli Stati Uniti e fare la sua comparsa anche nello scenario asiatico entro la primavera 2017. Il modello base avrà un costo stimato di 60 euro. Per altre informazioni cliccate qui.

LEAVE A REPLY