Avete notato che nei messaggi pubblicitari gli orologi sono sempre impostati sulla stessa ora, cioè le 10:10 (circa)? Se decidete di acquistare un orologio su Amazon, tra i milioni di risultati ottenuti, non riuscirete a trovare nemmeno una foto di un orologio che segni un’ora diversa. Secondo un articolo recente pubblicato sul New York Time, si tratterebbe di un espediente pubblicitario sottile ma motivato, di una questione di marketing.

La collocazione sulle 10:10 infatti consente all’osservatore di vedere bene la marca dell’orologio (in effetti, i nomi e i loghi delle marche degli orologi sono generalmente posizionati nella parte superiore dell’orologio stesso). D’altra parte però, la regolazione sulle 10:10 compare anche in pubblicità in cui non c’è problema di marca da mettere più o meno in evidenza, per cui la ragione di tale tendenza va cercata altrove… ed è squisitamente estetica. Se disegnate il rettangolo le cui diagonali contengono la lancetta delle ore e quella dei minuti, quando queste puntano verso il 10 e il 2,come in figura, quello che si ottiene è un rettangolo molto vicino a quello aureo. L’immagine parla da sola.

Perché i nuovi orologi segnano le 10:10?

LEAVE A REPLY