È stata da poco rilasciata una inedita versione di WhatsApp, dedicata ai professionisti ed a chiunque sia titolare di un’attività commerciale. Il suo nome è WhatsApp Business. La nuova versione era già stata rilasciata negli Stati Uniti d’America durante il mese di settembre 2017. Nella giornata del 17/01/2018 è stata rilasciata in versione italiana. L’applicazione, per il momento, è disponibile soltanto per il sistema operativo Android e non si hanno notizie sul rilascio della versione iOS.

Noi di Close-up Engineering abbiamo subito effettuato il download dell’applicazione e ne abbiamo testato il funzionamento. Le novità ci sono e sono utili per i professionisti! Ma abbiamo riscontrato qualche piccolo bug. Ecco i dettagli della nostra prova.

Quali sono le caratteristiche di WhatsApp Business?

Partiamo subito con il dire che WhatsApp Business mantiene ogni funzione già presente nella versione classica del client di messaggistica, come le chat, le videochiamate, le chiamate audio, la condivisione dei media ed ogni altra cosa. In aggiunta troviamo tre principali novità che sono state pensate e realizzate ad hoc per le aziende ed i professionisti:

  • Profilo aziendale
  • Nuovi strumenti per la messaggistica
  • Supporto ai numeri telefonici fissi

Andiamo a vederle una ad una nel dettaglio, con la nostra prova.

1. Profilo Aziendale

WhatsApp Business (9)
Esempio di profilo aziendale creato tramite WhatsApp Business. Credits: Angelo Falcone – Close-up Engineering

A differenza del profilo classico in cui possiamo inserire soltanto lo stato e la foto, il profilo aziendale ci permette di inserire molte informazioni utili sulla nostra attività. Questa funzione è stata inserita in WhatsApp Business per permette ai clienti (o ai possibili tali) di conoscere l’attività, ottenere delle brevi informazione su di essa e delle possibilità di contatto, tra cui indirizzo mail e sito web. È anche possibile inserire un indirizzo in modo da far sapere ai clienti dove si trova l’attività e renderla facilmente riconoscibile. Qui sulla sinistra potete notare un esempio di profilo aziendale.

Per crearlo vi basterà recarvi in Impostazioni > Impostazioni Attività > Profilo ed inserire le informazioni.

 

2. Nuovi strumenti per la messaggistica

WhatsApp Business mette a disposizione tre nuovi strumenti per gestire la messagistica:

  • Messaggio di benvenuto: si tratta di un messaggio che viene inviato quando riceviamo un messaggio da un numero con cui non abbiamo ancora avuto alcuna chat, pensato come “nuovo cliente”. Viene anche inviato dopo 14 giorni di inattività. Il messaggio può essere personalizzato.
  • Messaggio di assenza: si tratta di un messaggio che viene inviato quando non siamo disponibili. Attenzione! È comunque necessario che lo smartphone sia connesso a Internet tramite Wi-Fi o la rete dati mobili. Il messaggio può essere personalizzato.
  • Risposte rapide: si tratta di messaggi preimpostati che possono essere richiamati in chat tramite un comando. Ad esempio, come nello screen, si può assegnare il comando “/grazie” per richiamare un determinato messaggio. I messaggi possono essere modificati, aggiunti e rimossi dall’utente.

Tutti gli strumenti di messaggistica possono essere attivati e disattivati manualmente, dalle impostazioni.

3. Supporto ai numeri telefonici fissi

WhatsApp Business può essere configurato con un numero fisso. Il codice di verifica arriverà tramite telefonata, scegliendo l’opzione Chiamami durante la fase di configurazione.

WhatsApp Business: bene ma non benissimo!

WhatsApp Business (14)
Foto alla nuova icona di WhatsApp Business. Source: Gadgets Now

Durante i nostri due giorni di test (ed anche una notte!) abbiamo utilizzato sia le classiche funzioni di WhatsApp che le nuove funzioni di WhatsApp Business. Tutto ciò che conoscevamo con la versione classica funziona perfettamente, non c’è alcun problema durante il normale utilizzo. Per quanto riguarda le novità, il profilo aziendale, il supporto al numero fisso e le risposte rapide funzionano senza problemi. Qualche bug invece per i messaggi di benvenuto e di assenza. Il messaggio di assenza è stato più volte inviato in automatico durante una chat, mentre dovrebbe funzionare soltanto quando non si è disponibili. Il messaggio di benvenuto, al contrario, non viene quasi mai inviato pur essendo attivo. Insomma, c’è da migliorare!

Ricordiamo che WhatsApp può essere installato contemporaneamente sullo stesso dispositivo, sia in versione business che classica, a patto che lo si utilizzi con due numeri differenti. Per scaricarlo, vi basterà cliccare sul badge qui in basso:

Disponibile su Google Play

LEAVE A REPLY