A cura di Marina Londei.

Hai inviato un messaggio alla persona sbagliata, o ti sei pentito di quello che hai scritto? Niente paura: su WhatsApp arrivano i messaggi cancellabili per tutti i partecipanti alla chat.

La notizia era stata diffusa già a inizio 2017 dal famoso leaker WABetaInfo, che in un tweet aveva anticipato un aggiornamento che fornisse questa possibilità, ma come abbiamo potuto constatare non è accaduto. Adesso invece, dopo un nuovo tweet del leaker di pochi giorni fa, la funzionalità dei messaggi cancellabili sembra stia per diventare realtà.

La notizia

Il 26 ottobre scorso WABetaInfo ha pubblicato un tweet in cui affermava che WhatsApp fosse finalmente pronto a rilasciare l’aggiornamento definitivo. Due giorni dopo, con un altro tweet ha rassicurato gli utenti informandoli che i messaggi cancellabili saranno disponibili per tutti entro una settimana.

Tweet WABetaInfo messaggi cancellabili
Il tweet di WABetaInfo che rassicura gli utenti sull’arrivo della funzionalità. Credits: twitter.com/WABetaInfo

Già dopo poche ore sono arrivate le prime conferme da alcuni utenti, provenienti dall’India, Brasile e anche dall’Italia, quindi sembra davvero questione di pochi giorni prima che la funzionalità diventi disponibile globalmente.

Sul sito ufficiale di WhatsApp inoltre, nella sezione “FAQ”, è ora presente un paragrafo chiamato “eliminare i messaggi per tutti” che spiega come utilizzare il servizio.

I dettagli della funzionalità

Affinchè il servizio possa essere utilizzabile è innanzitutto necessario che tutti i partecipanti alla chat abbiano l’ultima versione di WhatsApp installata.

Eliminare il messaggio è molto semplice. Occore andare sulla chat che contiene il messaggio da eliminare, selezionarlo tenendolo premuto, cliccare su “elimina” nella parte alta dello schermo e poi “elimina per tutti”. Se l’eliminazione avviene correttamente, il messaggio sarà sostituito da “Questo messaggio è stato eliminato“. La frase viene visualizzata sia dall’utente che ha cancellato il testo, sia dal destinario (o dai destinatari).

Conferma di cancellazione del messaggiosu WhatsApp
Messaggio di conferma della cancellazione del testo inviato. Credits: http://indiatoday.intoday.in

Il tempo per ripensarci però è limitato: si hanno a disposizione infatti sette minuti per cancellare il messaggio, dopo i quali non è più possibile annullare il testo.

WhatsApp vs. Telegram

È inevitabile a questo punto fare un confronto tra i due colossi di messaggistica istantanea. Telegram aveva reso disponibile questa utile funzione già a inizio 2017, bruciando quindi sul tempo il suo rivale.

Esempio di messaggi cancellabili su Telegram
Esempio di cancellazione del messaggio su Telegram.

Al contrario di WhatsApp, esso permette di cancellare i messaggi fino a 48 ore dopo l’invio. Su Telegram, inoltre, non rimane alcuna traccia del messaggio cancellato, fatta eccezione per l’anteprima (il destinatario, infatti, riceverà comunque la notifica di un nuovo messaggio).

WhatsApp sembra in definitiva aver raggiunto Telegram anche per questa funzionalità, anche se con modalità diverse. Attenti quindi agli aggiornamenti dei prossimi giorni: l’upgrade può arrivare da un momento all’altro.

LEAVE A REPLY